ELEZIONI REGIONALI IN CALABRIA

Adesso con de magistris 2.png

ADESSO CON LUIGI DE MAGISTRIS

di Franz Di Maggio, coordinatore politico nazionale "Adesso"

“𝐀𝐃𝐄𝐒𝐒𝐎” – confederazione nazionale di reti territoriali civiche - 𝐚𝐩𝐩𝐨𝐠𝐠𝐢𝐚 𝐜𝐨𝐧𝐯𝐢𝐧𝐭𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐥𝐚 𝐜𝐚𝐧𝐝𝐢𝐝𝐚𝐭𝐮𝐫𝐚 𝐝𝐢 𝐋𝐔𝐈𝐆𝐈 𝐃𝐄 𝐌𝐀𝐆𝐈𝐒𝐓𝐑𝐈𝐒 a presidente della Regione Calabria.
“𝐀𝐃𝐄𝐒𝐒𝐎” 𝐜𝐨𝐧𝐭𝐫𝐢𝐛𝐮𝐢𝐬𝐜𝐞 alla formazione delle candidature della lista in appoggio a Luigi De Magistris 𝐬𝐨𝐬𝐭𝐞𝐧𝐞𝐧𝐝𝐨 𝐒𝐄𝐑𝐆𝐈𝐎 𝐀𝐐𝐔𝐈𝐍𝐎, 𝐦𝐞𝐦𝐛𝐫𝐨 𝐝𝐞𝐥 𝐜𝐨𝐨𝐫𝐝𝐢𝐧𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐨 𝐩𝐨𝐥𝐢𝐭𝐢𝐜𝐨 𝐧𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐢 “𝐀𝐃𝐄𝐒𝐒𝐎”, coordinatore della federazione calabrese.
La natura stessa di un soggetto politico si misura dalla qualità delle intese che riesce a maturare.
Questa candidatura rispetta pienamente una visione programmatica ampiamente condivisa:
1) Rispecchia pienamente il concetto di “confederalismo democratico” - colonna dell' “essere” di Adesso, mutuata dalla filosofia politica di Abdullah Ocalan – ponendo al centro del proprio progetto politico la valorizzazione della persona, attraverso l'unione di associazioni rappresentanti le comunità dei singoli territori e le loro istanze.
2) Risponde all'esigenza principe delle comunità calabresi: essere garante di una 𝐥𝐞𝐠𝐚𝐥𝐢𝐭𝐚̀ 𝐝𝐢𝐟𝐟𝐮𝐬𝐚 e di un 𝐬𝐞𝐧𝐬𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐨 𝐒𝐭𝐚𝐭𝐨, ampiamente evidenziatasi nella “storia” calabrese di De Magistris, notoriamente contrastata da chi ne ha temuto la fermezza di magistrato.
3) È necessaria per 𝐫𝐢𝐯𝐨𝐥𝐮𝐳𝐢𝐨𝐧𝐚𝐫𝐞 lo status quo della comatosa 𝐬𝐚𝐧𝐢𝐭𝐚̀ 𝐩𝐮𝐛𝐛𝐥𝐢𝐜𝐚 𝐜𝐚𝐥𝐚𝐛𝐫𝐞𝐬𝐞.
4) Presenta una candidatura rispettosa del fondamentale concetto di 𝐢𝐦𝐩𝐞𝐠𝐧𝐨 𝐜𝐮𝐥𝐭𝐮𝐫𝐚𝐥𝐞 che si estrinseca attraverso il lavoro svolto in quell'ambito da De Magistris in qualità di sindaco di Napoli. Sostegno all'importante patrimonio culturale che deve passare attraverso alla 𝐯𝐚𝐥𝐨𝐫𝐢𝐳𝐳𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐝𝐨𝐧𝐧𝐞 𝐞 𝐮𝐨𝐦𝐢𝐧𝐢 𝐜𝐫𝐞𝐚𝐭𝐨𝐫𝐢 𝐞 𝐩𝐫𝐨𝐝𝐮𝐭𝐭𝐨𝐫𝐢 𝐝𝐢 𝐜𝐮𝐥𝐭𝐮𝐫𝐚 che costituiscono la spina dorsale del progresso culturale della Regione Calabria.
5) Mette al centro l'𝐢𝐬𝐭𝐫𝐮𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 come 𝐛𝐚𝐥𝐮𝐚𝐫𝐝𝐨 della crescita di una 𝐜𝐮𝐥𝐭𝐮𝐫𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐥𝐞𝐠𝐚𝐥𝐢𝐭𝐚̀, motore dello sviluppo della regione Calabria.
6) Propone una reale e concreta spinta nell'ambito dell'𝐢𝐧𝐧𝐨𝐯𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞, con progetti di transizione ecologica e 𝐩𝐫𝐨𝐦𝐨𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐭𝐞𝐬𝐬𝐮𝐭𝐨 𝐞𝐜𝐨𝐧𝐨𝐦𝐢𝐜𝐨 “green” che favorisca il rilancio degli investimenti sulle infrastrutture e su strutture turistiche sostenibili.
7) 𝐓𝐮𝐭𝐞𝐥𝐚 𝐢 𝐝𝐢𝐫𝐢𝐭𝐭𝐢 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐢𝐦𝐩𝐨𝐫𝐭𝐚𝐧𝐭𝐢 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢𝐭𝐚̀ 𝐞𝐭𝐧𝐢𝐜𝐡𝐞 che costituiscono l'antico telaio della Regione e la sua storia costruita sul rispetto delle diversità.
8) Rispetta e condivide una 𝐯𝐢𝐬𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐢𝐧𝐭𝐞𝐠𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐞 𝐢𝐧𝐜𝐥𝐮𝐬𝐢𝐨𝐧𝐞 nel quadro di un'antica tradizione di ospitalità, con la consapevolezza che il 𝐫𝐢𝐬𝐩𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐚 𝐞 𝐝𝐞𝐢 𝐬𝐮𝐨𝐢 𝐝𝐢𝐫𝐢𝐭𝐭𝐢 è fondamento di una civile convivenza.
Questi punti, irrinunciabili per la rete confederata delle unità territoriali di “ADESSO”, sono stati totalmente condivisi da Luigi De Magistris e saranno colonna della nostra presenza e attività sul territorio calabrese a sostegno della candidatura del consigliere regionale Sergio Aquino.
Il Rinascimento Calabrese parte con De Magistris. Hic et nunc, qui e ora. Adesso.