Da “LA SCUOLA DI ATENE” A “ADESSO”

IL SENTIERO DELLE IDEE

Un'elaborazione progettuale durata più di un anno, ha portato un gruppo di amici conosciuti nelle piazze, nelle sedi di associazioni e sindacati (quando si poteva), a immaginare un percorso nuovo, che è partito dall'esigenza di dare spazio alle idee, laddove si è capito che, per molti altri, le ideologie novecentesche erano una “coperta di Linus”, un rifugio che permetteva di non elaborare alcuna visione critica.

La visione critica è stato lo strumento che ha consentito un'elaborazione di proposte che ha portato, la scorsa estate alla creazione del “pensatoio”: “La Scuola di Atene”.

Il gruppo è diventato sempre più esteso (seicento persone sparse su tutta la penisola hanno interagito durante tutta l'estate sul gruppo facebook e nelle “stanze di lavoro” whatsapp), costruendo un serbatoio di progetti che ha dato vita a un “manifesto” e, nell'autunno 2020, all'elaborazione di un “programma”. L'ispirazione fornita dalle menti lucide e concrete di filosofi politici come Massimo Cacciari o economisti illuminati come Fabrizio Barca, o costituzionalisti svincolati da visioni di parte come Sabino Cassese, ha formato la base di una serrata discussione all'interno de “la Scuola di Atene”.

La scuola di formazione politica è senz'altro un punto di partenza, uno strumento necessario a far crescere una nuova classe politica competente e pronta alle sfide che ci attendono sia in questo pesante periodo di pandemia, sia progettando con lungimiranza un futuro sostenibile che vede la sua stella polare nell'innovazione in tutti i campi, a partire dal lavoro alla sanità pubblica, dalla scuola all'ambiente, dalla cultura a un profondo rinnovamento della pubblica amministrazione.

Molti di noi però, specie negli ultimi anni, non hanno riconosciuto come “casa” delle proprie idee gli attuali partiti politici e, addirittura, il sistema degenerato che ha spinto il Paese verso il baratro delle continue emergenze.

Costruiamo una casa nuova dalle fondamenta, dalle idee, dai territori, soprattutto dalla persona e dalle comunità. Questa è “ADESSO”. Una rete di unità territoriali che, nello spirito del confederalismo democratico, trasforma una debolezza – la frammentarietà delle specificità delle comunità, le profonde differenze storiche, culturali e ambientali - in una forza, in pieno spirito di sussidiarietà, esaltando le migliori energie di ogni area geografica.

Un soggetto politico, che da ADESSO, farà sentire forte la propria voce in modo libero, aperto e rispettoso. In un mondo di politica urlata, una proposta ferma e decisa ma gentile, maturata con lo studio e con la passione per quella che deve tornare ad essere un'arte nobile: la politica.

La scuola di Atene

Filighera

27010 (PV)

Via De Gasperi 51